Crea Consulting

Fondo per il sostegno alla transizione industriale

Crea Consulting

300 MILIONI DI EURO  PER INCENTIVARE L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E LA TRANSIZIONE ECOLOGICA DELLE IMPRESE

Il Fondo ha lo scopo di favorire l’adeguamento del sistema produttivo nazionale alle politiche europee in materia di lotta ai cambiamenti climatici. Una quota pari al 50% dell’ammontare complessivo delle risorse del Fondo è dedicata alle imprese energivore

Agevolazione.

Contributo a fondo perduto, alle condizioni ed entro i limiti delle intensità massime di aiuto previste dal regolamento GBER (dal 30% per le grandi al 65% per le piccole imprese). 

Progetti ammissibili. I programmi di investimento dovranno prevedere spese ammissibili tra i 3 e 20 milioni di euro, che mirano a:

  • L’efficientamento energetico;
  • Il cambiamento fondamentale del processo produttivo;
  • L’installazione di impianti per produzione di energia da fonti rinnovabili, idrogeno e impianti di cogenerazione ad alto rendimento;
  • La riduzione dell’utilizzo delle risorse tramite il riuso, il riciclo o il recupero di materie prime e/o l’uso di materie prime riciclate.

Soggetti Beneficiari.

Imprese italiane di qualsiasi dimensione, che operano prevalentemente nei settori manifatturiero ed estrattivo.

Tempistiche e procedure. La domanda verrà valutata tramite procedura valutativa a graduatoria e potrà essere presentata a partire dal 10 ottobre  e fino alle ore 12:00 del 12 dicembre 2023. 

AVVISO ORARIO INVERNALE
“Ricerca e Innova”: Dal 26 ottobre al via le nuove domande

Prevalutazione gratuita

Lascia i tuoi dati e verrai contattato da un esperto che analizzerà la tua azienda

keyboard_arrow_up