Crea Consulting

Guida alle novità per il 2022  

Crea Consulting

Gli incentivi riconfermati

Vengono rifinanziati gli incentivi per gli investimenti, l’estero e la liquidità:

  • il Piano Transizione 4.0: prevista una rimodulazione degli aiuti dal 2023;
  • il Fondo di Garanzia Pmi;
  • la Nuova Sabatini sotto ai 200 mila euro l’erogazione torna in più tranche;
  • il Fondo 394 di Simest per l’internazionalizzazione delle imprese;
  • i Contratti di Sviluppo nuovi fondi dal PNRR;
  • Nuove Imprese a Tasso Zero  per le startup;
  • Il Credito Imposta SUD per gli investimenti nel Mezzogiorno.

Le novità:

  • Viene riformulato il Patent Box
    si passa a una maggiorazione del 110% dei costi di ricerca e sviluppo per i beni intangibili ai fini delle imposte sui redditi e dell’IRAP (per software protetto da copyright, brevetti industriali, disegni e modelli).
  • Nasce il Fondo sostegno transizione industriale
    con una dotazione di 150 milioni di euro per concedere aiuti alle imprese per investimenti per efficientamento energetico, riutilizzo ai fini produttivi di materie riciclate, riutilizzo della CO2.

In attesa delle pubblicazioni di bandi:

  • Tax credit imprese turistiche;
  • Contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati per promuovere l’imprenditoria femminile.
Crea Consulting
Pubblicazione del Decreto – Nuovi Accordi per l’innovazione
Crea Consulting
MISE- Contratti di sviluppo

Prevalutazione gratuita

Lascia i tuoi dati e verrai contattato da un esperto che analizzerà la tua azienda