Crea Consulting

Pubblicazione del Decreto – Nuovi Accordi per l’innovazione

Crea Consulting

ACCORDI PER L’INNOVAZIONE

É stato pubblicato in data 18 marzo 2022 il decreto direttoriale, in cui vengono stabiliti i termini e le modalità per la presentazione delle domande di agevolazione.

 Il Ministero dello sviluppo economico ha introdotto importanti procedure per la realizzazione di progetti di ricerca e sviluppo industriale su settori strategici per la competitività tecnologica di imprese e centri di ricerca.

Agevolazione.

  • Contributo diretto alla spesa: limite massimo dell’intensità d’aiuto delle agevolazioni concedibili è pari al 50% dei costi ammissibili di ricerca industriale e al 25% dei costi ammissibili di sviluppo sperimentale;
  • Finanziamento agevolato: qualora richiesto, è concedibile nel limite del 20% del totale dei costi ammissibili di progetto.

Spese ammissibili.

Le tipologie di spese e costi ammessi sono i seguenti:

  • Personale dipendente del soggetto proponente o in rapporto di collaborazione con contratto a progetto;
  • Strumenti e le attrezzature di nuova fabbricazione, nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto di ricerca e sviluppo;
  • Servizi di consulenza;
  • Spese generali calcolate su base forfettaria nella misura del 25% dei costi diretti ammissibili del progetto;
  • Materiali utilizzati per il progetto.

 Progetti ammissibili.

Sono considerati ammissibili i progetti di ricerca Industriale e sviluppo sperimentale ad elevato impatto tecnologico, i progetti dovranno essere in linea con le tematiche d’intervento previste dal programma “Orizzonte Europa”. Riportiamo a titolo di esempio alcune delle specifiche aree:

  • Tecnologie di fabbricazione
  • materiali avanzati
  • Intelligenza Artificiale e robotica
  • sistemi circolari
  • stoccaggio dell’energia
  • mobilità e trasporti puliti, sicuri e accessibili
  • mobilità intelligente

Soggetti Beneficiari.

Le imprese di qualsiasi dimensione che svolgono attività industriali, agroindustriali, artigiane ed i centri di ricerca.

Le imprese possono partecipare singolarmente, oppure congiuntamente con altre imprese.

Tempistiche e procedure.

La domanda di agevolazione con la rispettiva documentazione dovranno essere presentate in via telematica dalle ore 10:00 alle ore 18:00 a partire dall’11 maggio 2022. Sarà possibile precompilare la documentazione, a partire dal 19 aprile 2022, sul sito dedicato dal Mise al Fondo per la Crescita Sostenibile.

Crea Consulting
Ministero dello Sviluppo Economico – Settore Eventi
Crea Consulting
Guida alle novità per il 2022  

Prevalutazione gratuita

Lascia i tuoi dati e verrai contattato da un esperto che analizzerà la tua azienda