Crea Consulting

Crediti d’imposta per l’acquisto di energia elettrica e gas

Crea Consulting

Nel D.L. 21/2022 pubblicato in Gazzetta Ufficiale vengono citate importanti novità sull’ampliamento dei crediti d’imposta a beneficio delle imprese che acquistano energia elettrica e gas naturale.

I bonus fruibili sono i seguenti:

  • Imprese dotate di contatori di energia elettrica di potenza disponibile pari o
    superiore a 16,5 kW, diverse dalle imprese a forte consumo di energia
    elettrica (energivore). Il credito è pari al 15% della spesa sostenuta per
    l’acquisto della componente energetica effettivamente utilizzata nel secondo trimestre
    del 2022 ed è riconosciuto qualora il prezzo della stessa, calcolato sulla base della
    media riferita al primo trimestre 2022, abbia subito un incremento del costo per kWh
    superiore al 30% del corrispondente prezzo medio riferito al medesimo trimestre
    dell’anno 2019;
  • Nel caso di energia elettrica prodotta e auto-consumata nel secondo trimestre 2022, il requisito di incremento significativo va valutato con riferimento alla variazione del prezzo unitario dei combustibili acquistati ed utilizzati dall’impresa per la produzione di energia elettrica.
  • Imprese diverse da quelle a forte consumo di gas naturale (gasivore). Il
    credito è pari al 25% della spesa sostenuta per l’acquisto del gas, consumato nel
    secondo trimestre solare dell’anno 2022, per usi energetici diversi dagli usi
    termoelettrici, qualora il prezzo di riferimento del gas naturale, calcolato come media,
    riferita al primo trimestre 2022, dei prezzi di riferimento pubblicati dal Gestore dei
    mercati energetici (GME), abbia subito un incremento superiore al 30% del
    corrispondente prezzo medio riferito al medesimo trimestre dell’anno 2019.
  • Vengono inoltre aumentati i seguenti crediti d’imposta:
    ▪ credito a favore delle imprese energivore (dal 20% al 25%);
    ▪ credito a favore delle imprese gasivore (in origine al 15% è stata oggetto di incremento, innalzando la percentuale al 20%. Ora in conseguenza delle ulteriori modifiche apportate dal decreto “energia ed investimenti” la misura sale al 25%.
  • Viene esteso alle spese sostenute nel primo trimestre 2022 il contributo straordinario in favore delle imprese a forte consumo di gas, attualmente concesso solo per i costi del secondo trimestre dell’anno, ma con un tax credit nella misura del 10%.
Crea Consulting
Contributi a fondo perduto e non solo per la ripartenza del Bando ON
Crea Consulting
Credito d’imposta investimenti in beni realizzati con imballaggi biodegradabili o materiali riciclati

Innova la tua azienda

scopri cosa possiamo fare per farla crescere